Alzi la mano chi ha l’HCCP per le confettate!

28.9.15 Chicchi di Zagara 0 Comments



Intanto Buon Lunedì a tutti :-) questa mattina Milano si é svegliata con un cielo plumbeo e minaccioso oltre ad una temperatura non propriamente estiva... Ma siamo alla fine di Settembre

 e come ogni anno in questo periodo, tiriamo fuori dagli armadi trench e giacchini vari... ce ne faremo una ragione...
Ma tra un cielo grigio e l’arrivo dell’autunno anche questa mattina mi sono imbattuta (su Fb) sull’ennesima confettata “inguardabile”! Soliti vasi di Ikea, fiocchi e nastrini sparsi qua e là, petali marci e... tanti confetti. 
Nessuna progettualità, nessuno studio sul colore, nessuna emozione... e vabbé... a questo purtroppo siamo abituati ma quello che mi piacerebbe chiedere a tutte “queste” pseudo wedding planner, fioriste, che manipolano impropriamente confetti per confettate, sacchettini, bomboniere : ma...avete l’HCCP obbligatorio per legge??

Ehm... sappiamo tutti di cosa si tratta vero? Mmmmm.... mi sa proprio di no...

“L'HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point) è un sistema di controllo della produzione degli alimenti che ha come scopo la garanzia della sicurezza igienica e quindi della commestibilità di un alimento.

Il metodo deve essere applicato da tutti gli esercizi di ristorazione e comunque da tutte le attività che effettuano la preparazione, la trasformazione, la fabbricazione, il confezionamento, il deposito, il trasporto, la distribuzione, la manipolazione, la vendita o la fornitura, compresa la somministrazione al consumatore.”

A questo punto, visto il mercato saturo di di disonesti e millantatori, mi rivolgo direttamente ai futuri sposi e a tutti quelli che necessitano di “ confezionamento confetti”: STATE ATTENTI! Quando incontrate dei WP, fioristi, fotografi (ormai non mi stupisco più di nulla) che vi propongono la confettata a 50 euro o i sacchettini per il battesimo dei vostri figli ad 1 euro, a quel punto chiedete se hanno l’HCCP, se sono autorizzati a manipolare quei confetti che voi, i vostri ospiti e soprattutto i bambini mangeranno.
E vedrete che ci sarà la moria dei “confettari abusivi”! :-)

Bene, dopo questo primo post autunnale, vi auguro una buona “confettata”.

Potrebbe anche piacerti

0 commenti:

Social

Featured Posts

Pages

S

p