Hai appena iniziato la tua attività di Event planner? Ecco qualche consiglio.

26.6.17 Chicchi di Zagara 0 Comments



Hai appena iniziato la tua attività come Wedding e Event planner? 
Ecco, qualche utile consiglio.

Alcuni anni fa (circa 14) quando ho deciso di mettermi in proprio per organizzare eventi e matrimoni, pensavo (sbagliando) che sin dall’inizio avrei dovuto offrire un menu completo di servizi. Ecco, col senno di poi, mi rendo conto che poteva essere devastante.

Ci sono tonnellate di attività di logistica e dettagli che rientrano nella pianificazione completa dei servizi per matrimoni ed eventi. Queste attività richiedono tantissimo tempo e soprattutto tantissima esperienza. Diciamo che a me è andata piuttosto bene perché avevo alle spalle anni di esperienza nei grandi eventi. Per i neofiti, ovviamente, questo non è possibile.

Dopo vari anni di lavoro nel settore dei matrimoni e degli eventi, mi sento di darti alcuni consigli fondamentali perché la tua attività possa crescere bene.

·         All’inizio, comincia ad offrire dei servizi limitati (esempio: coordinamento della giornata del matrimonio)
.
·         Se sei fortunata, incontrerai dei professionisti del settore da cui potrai imparare qualche segreto del mestiere (molti altri li imparerai con la pratica e l’esperienza).

·         Impara a creare una time line (fondamentale per una perfetta organizzazione della giornata dell’evento
·         Una volta che ti sentirai a tuo agio con i servizi basici, potrai cominciare ad offrire sempre un maggior numero di servizi fino a quando arriverai alla organizzazione completa di un matrimonio o di un evento.

·         Ma ricordati che il matrimonio è un evento importantissimo e non può essere organizzato in maniera superficiale e tantomeno, i tuoi sposi dovranno farti cavia perché tu possa fare esperienza “sulla loro pelle”.

Mi preme sottolineare che purtroppo il background di esperienze che ti renderanno preparato, qualificato e soprattutto “sul pezzo”, non te lo spiegheranno ai corsi di 3 o 4 giorni (che proliferano come conigli…)

Un corso (se fatto bene… e ancora devo trovarne uno…) può spiegarti la teoria e se il coach è bravo ed onesto, anche qualche dritta per muoverti meglio e improvvisare meno.

Diventare bravi nell’organizzazione degli Eventi e dei matrimoni richiede anni di lavoro, tanta pazienza e un’ottima reputazione.


In culo alla balena J

Potrebbe anche piacerti

0 commenti:

Social

Featured Posts

Pages

S

p