Ti sposi? Keep calm & don't stress me

14.12.15 Chicchi di Zagara 0 Comments



Carissima futura sposa,
mi rendo conto che in questo momento tu sia preroccupata e nervosa per i preparativi del tuo matrimonio e che ti sembra che il tempo trascorra velocemente e non basti per le innumerevoli cose da fare. Ma, in qualità di tua/vostra Wedding planner (e....spalla su cui piangere..) che vi accompagnerà fino al Grande Giorno, mi preme darti alcuni consigli:


Rilassati! Non sei la prima al mondo a fare questo passo e milioni di donne prima di te si sono sposate senza vivere i mesi di preparativi come gli ultimi della loro vita. Tu hai anche una wedding planner che fa tutto (o quasi) al posto tuo... ma che vuoi di più dalla vita???

Divertiti! Goditi il momento dei preparativi! Se affrontato nel modo giusto, sarà una bellissima esperienza che ricorderai per il resto della tua vita. Condividi i preparativi anche con i tuoi amici e la tua famiglia (senza stressarli...)

Non lasciare che l’ansia e la mancanza di tempo ti rovini il momento. Tutto andrà liscio come l’olio, nessun imprevisto insormontabile accadrà il giorno del tuo matrimonio, soprattutto perché hai accanto a te una professionista abituata a gestire e risolvere problemi di ogni genere e che saprà tirare fuori dalla sua shopping bag magica (stile Mary Poppins è il caso di dirlo...) soluzioni per
ogni difficoltà.

La Wedding planner non è un’asssistente sociale! La Wp è un/a professionista che si occuperà dell’organizzazione e della regia del tuo matrimonio. Tu, tesoro mio, la confondi con una “tata” disponibile 24 ore su 24, da contattare in qualsiasi momento della giornata ( e della notte) per sciocchezze e per problematiche inesistenti.

Essere ad un passo dal matrimonio non ti da il diritto di:
  1. chiamarmi a tutte le ore perché la tua futura suocera vuole mettere il becco dappertutto
  2. “togliermi la pelle dalle ossa” (trad. tormentarmi) perché il fiorista non ti garantisce il bouquet così come lo hai visto in foto (e per intenderci... assemblare le foglioline delle varie composizioni “esattamente” come la foto che ci hai portato...è da malati di mente)
  3. pretendere di assaggiare (durante la prova menu) “tutte” le portate e gli aperitivi per te e...altre 15 persone
  4. considerarmi come la tua autista personale che ti porta a spasso per la città a cercare gli slip per il matrimonio che vuoi personalizzare col tuo nome...

Ci si sposa una sola volta nella vita, (ehm... qualche volta anche di più... ) ma ricordati che io non ho solo il tuo matrimonio da organizzare ma ne ho molti altri... quindi, ti prego, “keep calm and don’t stress me”!

Potrebbe anche piacerti

0 commenti:

Social

Featured Posts

Pages

S

p